L'orto estivo "sente" la luna.

Aggiornato il: 23 giu 2018

Seguire le fasi lunari ci aiuta a ritrovare un legame con i ritmi naturali e a migliorare la crescita di tutte le piante, soprattutto nelle delicate fasi di semina e germogliazione.


In luna crescente (gobba a destra) si effettuano i trapianti di ortaggi a sviluppo estivo: zucche, zucchine, cetrioli, pomodori, peperoni, melanzane, angurie e meloni e ortaggi a ciclo lungo, come i cavoli che saranno pronti a fine estate e autunno.

In luna calante (gobba a sinistra), già da inizio giugno, si dispongono i sostegni (pali, reti e tutori) vicino alle piante che hanno bisogno di un supporto.

Tutte le Leguminose (pisello, fagiolo, fava) e le Solanacee come melanzana e pomodoro vanno rincalzate al piede (ossia accumulare un poco di terriccio intorno alla base del fusto) in luna calante.

Il lunario dell'estate

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti